libri-di-viaggio

30 libri di viaggio da leggere assolutamente

Libri di viaggio per veri viaggiatori: 30 titoli da non perdere

Quali sono le mie più grandi passioni? Sostanzialmente due: viaggiare e leggere. Sì, sono una sorta di ibrido tra un topo da biblioteca e una cittadina del mondo (ok, lo ammetto, forse avrei dovuto dire che l’articolo non è adatto ai deboli di cuore, quindi, siete autorizzati a cancellare immediatamente questa immagine terrificante e agghiacciante dalle vostre menti). Comunque sia, le due cose si compensano a vicenda e di entrambe le passioni non posso proprio farne a meno. Considerando che amo viaggiare in solitaria (spesso è anche un’esigenza), non vi è viaggio che faccia senza la compagnia di un buon libro. Ma ahimè, non viaggio così spesso come vorrei. Dunque, cosa fare per staccare dal tran tran della vita quotidiana e viaggiare con la mente? Ovviamente la risposta risiede in un libro!

Leggere un libro non è uscire dal mondo, ma entrare nel mondo attraverso un altro ingresso.

– Fabrizio Caramagna

Oggi 23 aprile è la giornata mondiale del libro e mi è sembrata una bella idea fare una lista dei libri che un appassionato di viaggi e di lettura come me non può fare a meno di leggere. Quindi, andiamo subito al sodo e cominciamo a stilare la lista dei 30 libri di viaggio da leggere assolutamente.


1- L’arte di viaggiare, Alain De Botton

2- Festa mobile, Ernest Hemingway

3- Sabbie arabe, Wilfred Thesiger

libri-di-viaggio4- La mia Africa, Isak Dinisen

5- Un bel mattino d’estate, Laurie Lee

6- Avventura brasiliana, Peter Fleming

7- Delhi. Un anno tra i misteri dell’India, William Dalrymple

8- Mangia prega ama, Elizabeth Gilbert

9- Cronaca di una viaggiatrice solitaria. Nel cuore della Papua Nuova Guinea, Kira Salak

10- In Congo, Jeffrey Tayler

11- Gli innocenti all’estero. Viaggio in Italia dei nuovi pellegrini, Mark Twain

12 – Tre tazze di tè, Greg Mortenson

13- In Siberia, Colin Thubron

14 –  In viaggio da sola e con qualcuno, Martha Gellhorn

15- In un paese bruciato dal sole. L’Australia, Bill Bryson

16- Un indovino mi disse, Tiziano Terzani

17- Omaggio alla Catalogna, George Orwell

18- Strade blu, William Least Heat Moon

19- Nelle terre estreme, Jon Krakauer

20- In Vespa. Da Roma a Saigon, Giorgio Bettinelli

21 – Ritorno in Patagonia, Bruce Chatwin

22- Autostop con Buddha. Viaggio attraverso il Giappone, Will Ferguson

23- Orme. Una donna, quattro cammelli e un cane nel deserto australiano, Robyn Davidson

24- Viaggio in Portogallo , José Saramago

25- La musica del mare. La scelta di un direttore d’orchestra di mollare gli ormeggi, Roberto Soldatini

26- È Oriente, Paolo Rumiz

27- Diario di bordo dal mare di Cortez, John Steinbeck

28- La spada e la seta, Mark Salzman

29- Tempo di regali: A piedi fino a Costantinopoli: da Hoek Van Holland al Medio Danubio, Patrick L. Fermor

30- Si sentono le Muse, Truman Capote

Questi sono alcuni dei libri di viaggio che qualsiasi viaggiatore che si consideri tale dovrebbe avere nella sua libreria. Ma ce ne sarebbero tantissimi. Secondo voi quale manca? E quali di questi avete già letto?


Per viaggiare senza spendere cifre esorbitanti la soluzione giusta è Tripoow, l’app che ispira i tuoi viaggi. Inserendo solo il budget, senza fatica, l’app proporrà tantissime mete da sogno a prezzi davvero vantaggiosi.

Scarica Tripoow da Play Store, App StoreAmazone Store e BlackBerry World.

Whoops, you're not connected to MailChimp. You need to enter a valid MailChimp API key.

 


Tripoow5

Tripoow App – il tuo assistente di viaggio a portata di mano

Siete appassionati di viaggi? Ogni momento è buono per fare le valige e partire? Siete sempre alla ricerca dell’occasione per una meta da sogno? Tripoow è l’app che fa per voi!

Tripoow mira ad essere uno strumento alternativo rispetto ai comparatori di prenotazione dei voli aerei, ribaltando così il concetto di prenotazione del vostro viaggio e riproducendo l’esperienza dell’agenzia viaggi sul vostro smartphone grazie anche alla potenza di calcolo data da Beepry, nostro principale partner tecnologico. Quante volte vi è capitato di voler viaggiare ma non sapere dove andare? Quante ore avete passato a cercare destinazione per destinazione le mete più convenienti cercando di incrociare le date? Quante volte sarete entrati in agenzia semplicemente esclamando: “Ho un budget di 800 euro. Dove posso andare?”.

L’idea nasce da un team di persone che potremmo definire alla spicciola “drogati di viaggi”. Per lavoro e piacere, si viaggia qualche centinaia di volte l’anno e si percepiva la mancanza di qualcosa che, proprio come l’operatore dell’agenzia viaggi, suggeriva quali fossero le migliori offerte senza dover monitorarle continuamente. Quindi niente date, né meta specifica. Meglio una serie di destinazioni nei periodi più convenienti.

“Abbiamo pensato che fosse comodo, nei momenti liberi aprire l’app, inserire il budget e cominciare a costruire il tuo sogno.  E poi, puoi sempre monitorare le offerte più volte al giorno. Quale metodo è più economico di un’app?”

Basta stress, stop alle ricerche forsennate sul web, d’ora in avanti sarà Tripoow a fare il “lavoro sporco” per voi. Basterà semplicemente inserire il budget e scegliere tra le mete proposte che rientrano nella cifra scelta. Se infatti, prima di Tripoow, si pensava che con budget minimi si potessero raggiungere solo alcune mete già blasonate e, spesso, ripetitive, adesso il budget diventa l’elemento di partenza nella proposta delle mete che verranno selezionate in base al prezzo più basso durante l’anno. Anche mete esotiche e inusuali potranno essere alla portata di tutte le tasche.

tripoow app viaggi

Usare l’app è di una semplicità imbarazzante. L’utente non dovrà fare praticamente nulla, tranne selezionare il proprio budget. Poi compariranno tutte le destinazioni che rientrano nella cifra richiesta scovando quelle che più si confacciano alle esigenze di periodo, durata del viaggio e prezzo. Una volta selezionato il volo, si verrà indirizzati all’interno dell’app al sito della compagnia aerea o dell’OTA che controlla la prenotazione. A quel punto si potrà decidere se procedere o meno alla prenotazione, poiché non si è assolutamente obbligati nell’acquisto. In ogni caso Tripoow non aggiunge alcuna commissione ed il suo servizio è completamente gratuito.

Non resta che inserire il budget, preparare le valigie ed esplorare il mondo!

Registrati alla nostra newsletter, inserisci la tua mail e resta aggiornato sulle migliori offerte, dedicate solo ai nostri utenti.

Whoops, you're not connected to MailChimp. You need to enter a valid MailChimp API key.